Eppure…

Ad un anno dall’apertura di questo spazio, molte cose sono successe e cambiate.

Tante persone hanno attraversato la mia vita per il lungo o solo per quello che io volevo far vedere. Le mie emozioni, sentimenti e quel che sono. Forse non tutto è oro quel che luccica.

La mia vita è cambiata tanto, priorità e bisogni sono aumentati diventando un tutt’uno con quel che sono e forse sarò.

Sono sempre stato molto aperto sentimentalmente, a volte anche troppo, tirandomi dietro dubbi e giustificazioni che forse non dovevo.

Ho tirato pacco, ho detto no, ho interrotto giochi interessanti sapendo di perderci. Ma sono proprio quei “no” o “rivestiti e torniamo a casa” che fanno di me quel che sono. Perché è vero. Non indosso maschere, non ne ho bisogno.

Mentre tutto scorre è difficile fermarsi a pensare che significa essere davvero me, cosa comporterà alla giornata odierna o a quanti deluderò con i miei atteggiamenti. Ma sono sempre io. Sempre e solo io.

È dura accettare che si può fare di più, cercare di essere migliore. Essere il marito perfetto ed il papà perfetto, tutto casa e chiesa. E invece no, io sono felice così.

Una moglie fantastica, una famiglia felice e la mia slave (e quelle che mi fanno sentire unico e tutti i giorni) mi ricordano quanto sia difficile avere a che fare con me. Presuntuoso, permaloso, narcisista. Si, a volte anche bugiardo. Ma sempre altruista.

Facile dire: “Io non ce la farei ad accettare una situazione simile”, ma a tutto c’è una soluzione. Si chiama felicità.

Quindi per il primo anno, voglio fare un in bocca al lupo a me… E a tutti coloro che in quest’anno sono stati indispensabili per la mia felicità.

Grazie a tutti… Baci Caldi MrSix ♥️

1
Ciao! Hai bisogno di parlare con me? Scrivi pure qui sotto!
Baci Caldi... MrSix ♥
Powered by